Vi presento dei biscotti bicolore con un leggero gusto di amaretti. Vi servono:

400 gr di farina

100 gr di fecola

1 bustina di lievito

140 gr di burro

3 uova

1 pizzico di sale

1 fialetta di aroma alle mandorle

160 gr di zucchero

Ingredienti da aggiungere a metà dell impasto:

4 cucchiaini di cacao

2 cucchiaini di zucchero

2 cucchiaini di latte

Mescolare assieme farina, fecola, zucchero e lievito.

 

 

 

 

 

 

Unire poi il burro e l’aroma e mescolare amalgamando tutti gli ingredienti.

 

 

 

 

 

 

Dividere in due l’impasto ottenuto e a metà dell’impasto aggiungere il cacao,il latte e lo zucchero.

 

 

 

 

Formare due palle, ricoprirle con la pellicola e riporre in frigo per un ora.

 

 

 

 

 

 

Trascorso il tempo necessario prelevare una parte di impasto da entrambe le palle, stendere e formare una sfoglia di 5 mm con l’impasto prelevato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tagliare un pezzo di carta forno della grandezza della sfoglia con il cacao, inserire la soglia bianca sopra quella nera e aiutandovi con la carta forno formare un rotolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Far riposare nel frize per 5 minuti il rotolo e, trascorso questo tempo, affettarlo e posizionare le fette ottenute in una teglia rivestina con carta forno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Infornare a 180°C per 10-15 minuti, in ogni caso il tempo varia anche in base allo spessore delle girelle.

Con l’impasto rimanente fate dei biscotti a vostro piacere

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A me è rimasto molto impasto nero quindi ho fatto anche delle stelline, voi potete sbizzarrirvi come preferite.